• PUNTA CASTEDDACCIU

    La punta raggiunge ben 828 metri e permette di ammirare
    un panorama unico su tutto Monte Nieddu e sulla costa!

  • CASCATA DI PITRISCONI

    I percorsi di trekking ci permettono di
    godere panoramiche uniche sul fiume!

  • PISCINA PITRIOLU

    Pitriolu è una meravigliosa cascata con piscina naturale
    Sarà possibile scoprirla con il percorso di trekking ad anello!

  • PALA DI MONTI

    Pala di Monti è una bellissima vedetta panoramica che
    permette di scoprire tutta la fascia costiera!

  +39 333.68.98.146

thinkingsardinia@gmail.com

  +39 333.68.98.146

thinkingsardinia@gmail.com

TREKKING

Il massiccio di Monte Nieddu offre due principali percorsi di trekking che permettono di scoprire punti panoramici, cascate e piscine naturali. Qui di seguito descriveremo e renderemo disponibile le tracce per il download, le vogliamo condividere con voi!

1 - Anello delle Piscine e delle Cascate di Pitrisconi (Sentiero Verde sulla cartina)

Chilometri: 5,2 chilometri

Dislivello: 550 metri

Difficoltà: EE (Escursionista Esperto)

Download traccia: clicca qui

 

Il percorso ad anello permette di scoprire alcune cascate e piscine naturali di enorme bellezza. Dallo stazzo Pitrisconi ci muoviamo in direzione Sud intersecando in breve tempo il corso del fiume che guaderemo. Da qui a pochi metri incontreremo una piscina naturale sulla nostra destra e poco dopo la grande cascate di Pitrisconi. Prima della cascata possiamo facilemente individuare un sentiero che sale ripido, sarà quella la nostra direzione

Dopo circa 10 minuti di ripida salita attraverseremo un bel tafone (grottino) di granito e inizieremo la discesa che ci porterà al bivio. Da qui inizia l'impegnativa discesa (occhio alla pendenza) che porta alla bellissima piscina naturale di Pitriolu con relativa cascata. Forse questo è lo scorcio più bello di tutto Monte Nieddu. Raccomandiamo di NON utilizzare le corde che troverete nello sponda destra della cascata! Queste sono utilizzate da chi fa canyoning per effettuare uscite di emergenza!

Una volta goduto del panorama e delle acque rinfrescanti della piscina possiamo risalire per lo stesso sentiero raggiungendo nuovamente il bivio ma puntando questa volta verso valle. Da qui il sentiero sterrato diventerà poi una larga sterrata che percorreremo sino in fondo. A fine strada seguiremo poi il sentiero che troveremo alla nostra sinistra e raggiungeremo il guado sul fiume che ci permetterà di risalire. Qui è possibile fare un bagno nell'altra piscina naturale.

Da qui inizia una ripidissima salita che ci conduce sulla 'riva' sinistra di Rio Pitrisconi e ci permette di godere di un panorama unico su tutte le piscine naturali. Seguendo il sentiero ritorneremo nuovamente allo Stazzo Pitrisconi.

 

2 - Anello di Punta Casteddacciu e Punta Pala di Monti (Sentiero Arancione sulla cartina)

Chilometri: 6,6 chilometri

Dislivello: 560 metri

Difficoltà: EE (Escursionista Esperto)

Download traccia: clicca qui

 

Il sentiero ha inizio qualche centinaio di metri prima dello stazzo Pitrisconi alla chiara indicazione per Punta Casteddacciu (40.75385, 9.59153). Da qui inizia una bella salita tra la macchia mediterranea che ci porta in circa 35 minuti alla Punta che domina sul versante Nord di Monte Nieddu raggiungendo l'altezza di 828 metri. Al bivio risaliamo velocemente verso Casteddacciu dove il panorama raggiunge il mare di Santa Lucia e San Teodoro ed a nord tutta la valle di Lerno e Padru.

Una volta ridiscesi teniamo la sinistra al bivio verso Pala di Monti. Questi l'altra imperdibile punta panoramica che permette di ammirare tutta la fascia costiera: Tavolara, Molara, il Golfo di Olbia, Brandinchi e Coda Cavallo. La vedetta panoramica ha una altezza di 615 metri. Dalla qui possiamo prendere la grande sterrata che ci riporterà verso la nostra macchina.

+39 333.68.98.146

thinkingsardinia@gmail.com

Disponibili tutto l'anno

Copyright (c) Stefano Meloni 2012 - 2019. All rights reserved.